• Josef

Cani e porci & Co.

L'ha danno a tutti. Ma proprio a tutti. Alcune cose si pensano e si preferisce non dirle. Pare sconveniente, sgarbato, e ignobile. A costo di farmi odiare sono costretto a dirvelo chiaro e tondo. Così finalmente ve lo metterete in testa. È bene ripeterlo fino all'infinito. Siete testardi o avete problemi di vista.


Lo vedete con i vostri occhi ma continuate a voltarvi dall'altra parte. Perciò mi sento un naufrago su di un'isola sovrappopolata. Riescono a far scomparire la realtà e voi fate finta di crederci. Ormai nessuno riesce più a vergognarsi. Se lo fanno tutti diventa parte della società, dei suoi usi e costumi. Diventa storia, altro che vergogna. Una prassi di tutti i giorni.


Avanti un'altra. Chiudiamo un occhio e poi anche l'altro. Qualcuno da dietro la finestra guarda in fuori e vorrebbe esprimere un giudizio ma preferisce tacere. Sarebbe una voce fuori dal coro, facile da odiare, facile da puntare il dito contro. Perciò in tanti vedono e tacciono. È la società dell'omertà che crede di far bene a tacere. Ne vedi di tutti i colori e forme. Appena ne parli a qualcuno, sorridono. Ormai possono fare solo quello.

1 view0 comments

Recent Posts

See All